Approvato l’Ordine del Giorno contro lo spreco del cibo e per l’educazione alimentare

In data odierna, il Consiglio Comunale ha approvato – con il voto favorevole della maggioranza e delle altre forze politiche, ad esclusione del Movimento 5 Stelle che si è astenuto – l’Ordine del giorno presentato dal Consigliere PD Domenico Errani e sottoscritto dal Collega Mario Peppi contro lo spreco del cibo e per l’educazione alimentare.
L’approvato Ordine del giorno chiede la modifica dello Statuto della Città di Imola, inserendo il diritto di ognuno al cibo sano e chiede al Governo ed al Parlamento di inserire tale diritto nella nostra Costituzione.
Nel nostro territorio molte sono le associazione impegnate nella distribuzione di cibo alle persone in difficoltà; è necessario riconoscere che esse svolgono.
Infine, l’Ordine del Giorno chiede di mettere in campo una adeguata strategia per combattare lo spreco di cibo e di insistere nell’educazione alimentare, considerate anche le importate produzioni agricole.

Domenico Errani,
Mario Peppi,
Consiglieri PD