Il Consiglio Comunale approva il Piano di Razionalizzazione delle società Partecipate, un sistema pubblico che funziona e che crea opportunità

Il Consiglio Comunale, con i voti della Maggioranza (astenuti Imola migliore Liberi a Sinistra, M5stelle, NCD) ha approvato il Piano di Razionalizzazione delle società Partecipate e delle Partecipazioni societarie; il Piano – richiesto dalla Legge di Stabilità 2015 – ha lo scopo di effettuare una ricognizione delle società partecipate dall’Amministrazione, provvedendo alla loro razionalizzazione.

Ad Imola le partecipate svolgono un ruolo importante, prima fra tutte il Con.Ami, una realtà sana, unica in Italia che rappresenta una ricchezza per la Città; l’intervento del Consorzio, infatti, attraverso Innovami ed in futuro del Fondo Territoriale Strutturale ha consentito di investire sul territorio imolese, creando nuove imprese ed occupazioni, in particolare nell’ambito giovanile.

Il sistema delle partecipate ad Imola è un sistema virtuoso che funziona, a differenza di altre realtà; è un sistema pubblico in grado di produrre crescita ed opportunità.

Marcello Tarozzi, Capogruppo Pd

Roberto Grementieri, Consigliere Comunale PD Imola